Torbido!

Nebbiolo

I miei vini sono estremi. Nel carattere, nell’identità. Estremi nella personalità, mai nelle vinificazioni.

Torbido è vino ottenuto da uve Nebbiolo Michet, varietà dotata di un particolare potenziale aromatico e gustativo. Nasce da vigne esposte ad Est e Sudest all’interno della zona Ravera, indiscusso cru di Novello. Un vino denso e profondo, ricco e vibrante, le cui uve, diradate e raccolte a piena maturazione, esprimono tutta la complessa perfezione e l’imperfetta complessità del Nebbiolo, ricca di sfumature, di carattere, di identità contrastanti, sempre capaci di stupire. Fermenta in acciaio per circa venti giorni e viene affinato in tonneau usate per almeno tre anni e mezzo prima di essere messo in bottiglia. Non subisce alcun tipo di filtrazione. Un vino dal potenziale evolutivo incredibile, con spiccati tannini in età giovanile che si evolvono verso suadenti velluti dopo anni di affinamento. Un nebbiolo estremo, con una imprevista vibrazione acida, che mantiene freschezza e frutto anche sulle lunghissime distante.